La trattativa per l’arrivo in prova dell’ex Cardiff Federico Macheda al Bari finisce in barzelletta. Dopo la notizia grottesca del mal di denti che avrebbe impedito al giocatore di arrivare ieri in Puglia, lo stesso attaccante ha specificato di non voler aspettare che si liberi un posto nella lista biancorossa. “Ho altre offerte”, ha detto ancora spiazzando il suo procuratore Donato Di Campli. Dura la replica del ds del Bari Sean Sogliano: “Ci era stato proposto da Di Campli, che aveva contattato anche il tecnico Colantuono. Ora spuntano altre versioni…”.\r\n\r\nIl Bari senza Macheda, giocatore che rischia di essere enumerato prossimamente nel catalogo dei “bidoni” del giornalista Furio Zara, non perde nulla. Era il giocatore a scommettere di potersi rilanciare in Puglia, mentre i pugliesi, con la rosa d’attacco ridotta all’osso per l’infortunio di Monachello, dovranno dare qualche chance in più al giovane Castrovilli.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here