Cabtutela.it

Prima era solo una voce, poi le segnalazioni sono diventate sempre più insistenti. I venditori del mercatino natalizio di largo Chiurlia hanno cominciato a subire piccoli “dispetti” da parte di alcuni ragazzi di Bari Vecchia: ora la sciarpa gettata a terra, ora la collanina spostata. Poi si è cominciato ad avvicinare anche qualche adulto e il Comune ha deciso di intervenire al fianco dei venditori.\r\n\r\nIeri mattina il sindaco Antonio Decaro ha effettuato un sopralluogo incontrando i commercianti e rassicurandoli. Da ieri la polizia municipale è presente in maniera fissa in largo Chiurlia e l’amministrazione ha spostato anche alcuni eventi del festival degli artisti di strada proprio a pochi passi dal mercatino. Proprio per dare un segnale forte, lo stesso che fu dato durante la festa di San Nicola nei confronti delle fornacelle abusive.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui