aqp.it
ferrovieappulolucane.it
amgasbarisrl.it

Un cassonetto per la raccolta differenziata è stato bruciato nella notte da alcuni vandali in via Nicolai. Questa mattina i residenti hanno trovato i resti del rogo e dei rifiuti, nell’isolato tra via Manzoni e via Trevisani, e hanno postato una foto sulla bacheca del sindaco Antonio Decaro per denunciare la situazione di un quartiere difficile come il Libertà.\r\n\r\n”I bidoni – scrive il cittadino – verranno sicuramente sostituiti quanto prima dall’Amiu, ma resta e resterà il tema della sicurezza e della vivibilità nel nostro quartiere. Libertà di delinquere e non aver rispetto della res pubblica, a partire da ogni piccola cosa (rifiuti, escrementi animali, prepotenza di strada, furti e furtarelli, furbetti del grattino). Ciò che manca, al di là dell’episodio concreto, è il controllo.”


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui