Cabtutela.it
acipocket.it
ferrovieappulolucane.it

Tre nuovi corsi di laurea e l’attivazione di borse di studio. Il senato accademico approva importanti misure per gli studenti.

Global thesis

Per il 2016/2017 sono previste 400 mensilità da 750 euro per coloro che, rispondendo ai requisiti di merito previsti dal bando, intendano partecipare al Premio di mobilità internazionale per preparare la tesi di laurea magistrale o a ciclo unico in cotutela all’estero.

Il soggiorno potrà essere di minimo due mesi e sono previsti credti aggiuntivi proprio per chi partecipa al progetto del Global Thesis.
“La nostra Lista Up – spiega Martina Tarantini, senatrice per la coalizione Up –  ha lanciato circa un anno fa il progetto di Cotutela Tesi all’estero che quest’anno rinnoviamo, raddoppiando le mensilità garantite. Un percorso di eccellenza, un’opportunità formativa e un’occasione di mobilità internazionale che si affianca al Programma Erasmus Plus che pochi altri Atenei vantano”. Inoltre l’Università riconoscerà maggiore valore anche all’Erasmus. “Un punto – continua Tarantini – di cui discuteremo nelle prossime riunioni. Crediamo che, valorizzando all’interno del percorso formativo e nello specifico nel calcolo del voto di laurea l’esperienza all’estero, s’incentivi e valorizzi la partecipazione ai programmi di mobilità internazionale”.

Borse di studio

Presentato e discusso il bando delle borse di studio finanziate dall’Università di Bari, che sarà approvato nel cda del 26. Gli studenti hanno chiesto: che venga utilizzato un algoritmo che contestualmente valuti un indice di merito e un indice di reddito e che pesi contemporaneamente i due parametri; che il finanziamento non gravi sull’Isee; che a parità di situazione economica e di merito, venga assegnata la borsa allo studente più giovane e che in caso vi fosse un residuo di borse, venga distribuito in base ad una graduatoria tra i primi esclusi.
“Lo scorso maggio – conclude Tarantini –  su nostra richiesta, richiedevamo l’istituzione di borse di studio finanziate interamente dall’Università. Finalmente oggi possiamo dire che la nostra proposta sarà portata a compimento nel prossimo consiglio d’amministrazione con l’approvazione del bando che definisce i criteri e le modalità di accesso”.

Nuovi corsi di laurea

Via libera all’attivazione di tre nuovi corsi di laurea: triennale in Scienze e Tecnologie dei Materiali, triennale in Viticoltura ed Enologia, magistrale in Sicurezza Informatica e magistrale in Scienze della Natura e dell’Ambiente.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui