Cabtutela.it
acipocket.it

Sabato allo Spazio 7 della Fiera del Levante si terrà l’assemblea regionale di Direzione Italia, il movimento liberal-nazionale nel quale confluiranno i conservatori di Raffaele Fitto e movimenti civici di tutta Italia. In Puglia l’operazione politica, che fa riferimento al centrodestra e punta a sinergie con Matteo Salvini e Giorgia Meloni, registrerà adesioni soprattutto dalla galassia centrista, con arrivi da liste comunali e a livello parlamentare da Scelta Civica (il progetto è considerato interessante da Salvatore Matarrese, deputato eletto con Monti) e probabilmente dal movimento Ala di Verdini.

La manifestazione

Oltre a Fitto, sabato a Bari ci saranno anche esponenti della nuova formazione, provenienti da altre regioni d’Italia: non a caso in Direzione Italia sono confluiti la Lista Musso di Genova, la Lista Iorio molisana, il gruppo di Roberto Rosso di Torino, e l’area friulana che si riconosce nell’ex forzista Renzo Tondo.

La prospettiva politica: primarie e nessuno sconto al Pd

La piattaforma programmatica del movimento è stata elaborata con il sito convenzioneblu.it attraverso forme di partecipazione digitale. Due i punti fermi: primarie per scegliere il candidato premier e nessuno alleanza o sconto al Pd. Sul piano economico la bussola sarà la riduzione della spesa pubblica, in linea con una visione liberale dello Stato.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui