aqp.it
ferrovieappulolucane.it
amgasbarisrl.it

Era stato costretto a rinviare l’inizio del tour a causa di un edema che lo aveva colpito alle corde vocali. Con un video-messaggio rassicura tutti i fan delle sue condizioni di salute e il 14 febbraio ha preso il via “Made in Italy – Palasport 2017”.

«Ciao a tutti, sto bene. Lo dico soprattutto a tutti quelli che hanno voluto avere notizie in questi giorni. Grazie per l’interessamento e grazie per l’affetto […] Mi era un po’ scesa la catena visto che per la prima volta in vita mia non potevo contare sul mio strumento che è la mia voce quindi mi ero un po’ depresso però adesso siamo qui, pronti per partire. Ci vediamo quindi ad Acireale. Per una volta la prima, quindi, la facciamo al Sud. Ciao a tutti».

Attesissimo il concerto a Bari che si terrà al Palaflorio il 23, 24 e 25 Febbraio. La scaletta prevede una suddivisione dei suoi brani in una prima parte completamente dedicata al nuovo album, Made in Italy, mentre la seconda parte si concentra sui classici della sua lunga carriera.

Scaletta canzoni tour 2017

La Vita Facile
Mi chiamano tutti Riko
È venerdì, non mi rompete i coglioni
Vittime e complici
Meno male
G come giungla
Ho fatto in tempo ad avere un futuro (che non fosse soltanto per me)
L’occhio del ciclone
Quasi uscito
Dottoressa
I miei 15 minuti
Apperò
Made in Italy
Un’altra realtà

Marlon Brando è sempre lui
Questa è la mia vita
Ho messo via
Il meglio deve ancora venire
L’amore conta
I ragazzi sono in giro
Non è tempo per noi
 (acustica)
Lambrusco e popcorn (acustica)
Piccola stella senza cielo
Balliamo sul mondo
Tra palco e realtà
Certe notti
Urlando contro il cielo


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui