Cabtutela.it

Il Comune ha riparato questa mattina il danno causato da qualche incivile che ha deciso di scorrazzare con la sua auto dentro largo Albicocca, distruggendo una fioriera appena sistemata.

Furioso il sindaco Antonio Decaro.

“Stamattina abbiamo sistemato la seduta rotta in largo Albicocca. L’abbiamo fatto per rispetto dei cittadini che ogni giorno si stanno prendendo cura della piazza dell’amore e per rispetto di Ikea che ha investito soldi e impegno per riqualificarla.
In fondo non credo sia colpa loro se un cretino ha probabilmente deciso di scorrazzare con la propria auto in una piazza pedonale”. Da qui la promessa del sindaco. “Non lasceremo che la città venga “scassata” per colpa dei cretini, perché i baresi non se lo meritano. Non è giusto. Tutti devono sapere – aggiunge- che questo è un intervento straordinario che significa una spesa straordinaria, che ricade su tutti noi. Oggi si è trattato di un semplice muretto, ma in molti altri luoghi della città, aggiustare strutture vandalizzate significa, fare progetti, pubblicare gare, affidare e solo dopo intervenire. Immaginate quanto tempo e quanti soldi si sprecano! Per voi tutto questo è giusto? Per me no. Noi questa città dovremmo amarla senza che qualcuno ci costringa a farlo”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui