In un’Italia post bellica, in cui il pensiero di ognuno era quello di rimettere in moto la propria vita, Piaggio presenta quello che negli anni sarebbe divenuto lo scooter più venduto e conosciuto al mondo. In un venerdì come tanti, nel Circolo Golf Club dell’Acquasanta di Roma, viene presentata la Vespa, un modello di scooter che divenne simbolo del romanticismo e protagonista di numerosi film, fra cui “Vacanze Romane”.

Un design made in Italy tra i più imitati, oggetto di culto vintage ospitato anche nei musei, tra cui il MoMa di New York, protagonista di raduni di appassionati provenienti da tutto il mondo.

Articolo Vespa 29 marzo 1946

 

 

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here