Stavano discutendo per una pratica legale, poi gli spari. Un avvocato, Fortunato Calò, ha ucciso con una pistola un suo cliente. E’ accaduto questo pomeriggio in uno studio legale di Oria. La vittima è Arnaldo Carluccio di Torre Santa Susanna, di 45 anni. Secondo quanto ricostruito, subito dopo il fatto Calò avrebbe chiesto ai suoi colleghi di chiamare i carabinieri per consegnare l’arma e costituirsi. Sono numerosi i bossoli utilizzati che sono stati trovati dai carabinieri all’interno dello studio. Tutto da costruire il movente. I colleghi dei Calò avrebbero sentito che, poco prima degli spari, avvocato e vittima stavano discutendo per una pratica legale.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
fieradellevante.it
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here