Cabtutela.it
acipocket.it
agricoladiniso.it
È ufficialmente iniziata oggi la festa di San Nicola con il tradizionale sorteggio dei motopescherecci che porteranno la statua e il quadro del Santo in mare. Dopo diversi anni, nei quali partecipava un solo armatore, oggi, al fianco della famiglia Pupillo, è salita anche quella dei De Giglio, con ben tre imbarcazioni. E la sorte ha voluto che i due compiti venissero distribuiti tra le quattro barche partecipanti.
Sarà la Nicolaus di Vincenzo Pupillo a trasportare la statua il giorno 8 maggio mentre la Elena dei fratelli De Giglio il quadro nel pomeriggio del 7 maggio prima del corteo storico.  A sorteggiare è stata la mano di alcuni bambini assistita dal priore della Basilica, padre Ciro Capotosto, affiancato dal presidente del comitato patronale Matteo Siciliano.
Il prossimo appuntamento è n programma il 6 maggio con la rievocazione dell’arrivo dei 62 marinai. In quell’occasione la città vecchia si trasformerà in un borgo medievale. Il 7 sarà invece il giorno del corteo storico che partirà alle 21 dal Castello. L’8 maggio l’imbarco della statua in mare e le Frecce Tricolori per finire con il prelievo della Manna il 9 maggio.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui