Cabtutela.it
acipocket.it

Fugge a piedi al controllo dei carabinieri ma viene fermato e, dopo una perquisizione, trovato in possesso di 17 dosi di cocaina nascoste dentro una finta batteria di una torcia, una custodia di una maschera e kit per vie respiratorie e dentro scatole di scarpe.

Si tratta di un 47enne, incensurato, di Putignano, arrestato dopo il controllo mirato da parte dei carabinieri che lo hanno visto spesso frequentare in auto zone dello spaccio. L’uomo, a seguito della richiesta di patteggiamento, è stato condannato a un anno e otto mesi di reclusione nonché alla multa di 1.200 euro, con la sospensione condizionale della pena.

Fermato mentre era in auto da una pattuglia per un controllo è scappato a piedi. Una volta raggiunto è stato trovato in possesso di un involucro di carta con quattro dosi di cocaina. Di lì, la perquisizione che ha permesso di ritrovare nascoste nei contenitori più disparati, le altre dosi dello stupefacente, assieme a quelle di marijuana, un bilancino, materiale per il taglio della droga e una somma di 140 euro, frutto dello spaccio.

 

 


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui