Dopo le proteste del ristorante giapponese di piazza Massari, Shodai, costretto a chiudere perchè ingabbiato dietro le transenne, anche i ristoratori di Bari Vecchia lamentano disagi. Questa sera, per l’evento organizzato per gli ospiti del G7 al Fortino, è stato chiuso l’accesso a via Re Manfredi: per i clienti è impossibile quindi raggiungere le attività con inevitabili ripercussioni per gli affari. A denunciare quanto sta accadendo Angelo Longobucco e Annarita Marinelli, della Bitta 2, in rappresentanza dei commercianti di via Re Manfredi. “Con il G7 – spiegano – è tutto bloccato. La gente non può accedere nè da un lato nè dall’altro. Assurdo pensare che un vertice che punta sull’Economia in realtà sta compromettendo il lavoro di noi giovani imprenditori”.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here