Dall’inizio dell’anno e sino al 13 maggio, i vigili urbani di Bari hanno sanzionato 859 persone per omessa raccolta differenziata, conferimento della spazzatura nei giorni festivi o fuori orario e per imballaggi abbandonati irregolarmente. In sostanza oltre 6 multe al giorno.

Prosegue il pugno di ferro del Comune di Bari nei confronti di chi sporca la città, sempre secondo le statistiche comunicate dalla polizia municipale, nello stesso periodo sono state sanzionate altre 195 persone per non aver raccolto le deiezioni dei propri cani, complessivamente – quindi – sono oltre mille le multe elevate dai vigili urbani. Non solo: degli oltre mille multati, 102 sono stati beccati dai vigili grazie alle telecamere di videosorveglianza, segnale che il sistema sta dando i suoi frutti.

Nonostante tutto, c’è chi continua imperterrito a ignorare le regole e ad abbandonare rifiuti ad ogni ora e ogni angolo della città, come quotidianamente documentato anche da Borderline24. Il sindaco Antonio Decaro aveva annunciato la “tolleranza zero” già qualche mese fa, quando fu presentato il sistema di videosorveglianza installato per scovare gli “sporcaccioni”.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
sfiziesapori.it

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here