lapugliativaccina.regione.puglia.it

Durante la presentazione della nuova edizione del Medimex, il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, è intervenuto sulla vicenda dell’acciaieria Ilva di Taranto e ha attaccato frontalmente la scelta del governo di avvallare l’acquisizione da parte della ArcelorMittal Marcegaglia, dello stabilimento siderurgico, attraverso la gara indetta nei mesi scorsi.

“Mittal è già monopolista dell’acciaio in Europa, perché detiene già quasi il 40 per cento della soglia massima consentita – ha spiegato a margine della conferenza stampa, Emiliano -. Le si consente così di acquisire l’unica acciaieria italiana. E’ una follia, che solo una visione miope da parte del ministro Calenda ha potuto consentire”.

A ciò, il governatore pugliese ha aggiunto: “Mi auguro che il sindacato, assieme alla follia giuridica che non ha consentito il rilancio del prezzo, possano far saltare questa aggiudicazione, che considero perniciosa per la città, perché non dà assicurazioni sulla salute, e assurda dal punto di vista strategico per l’industria italiana. Quindi rende inutile tutti i sacrifici che i tarantini hanno fatto in questi anni”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui