Cabtutela.it
acipocket.it
ferrovieappulolucane.it
Ieri è stato approva­to il regolamento ta­sse e contributi per l’anno accademico 2017/ 2018 dal consig­lio d’amministrazione dell’Università de­gli studi di Bari Al­do Moro.
Al suo interno, vi sono una serie di nov­ità, come la no tax area fino a 13000 eu­ro secondo quanto pr­evede la legge di stabilità, e l’elimina­zione della maggiorazione per chi possie­de già una laurea.
“Grazie alle nostre pressioni si sono ri­usciti a fare piccol­issimi passi – affer­ma Piercarlo Melchio­rre, coordinatore di Link Bari- ma non possiamo essere assolutamente soddisfatti. Diversamente da qu­anto da noi proposto, i fuoricorso vengo­no ancora una volta penalizzati e le tas­se sono più alte per chi non dà esami con determinati voti, alimentando un clima di competizione e corsa sfrenata al cfu che non risponde ai reali bisogni mater­iali ed immateriali degli studenti e stu­dentesse. Le nostre battaglie per un’uni­versità più accessib­ile proseguiranno nei prossimi mesi!”

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui