Cabtutela.it
acipocket.it

Al via la pulizia e la manutenzione delle condotte di fogna bianca, per evitare gli allagamenti che paralizzano, ad ogni pioggia, larghe zone della città.  Il Comune ha stanziato 500mila euro per i primi interventi che sono cominciati questa mattina da Carbonara. Per poi proseguire a Santo Spirito e Palese.
“Si tratta di un appalto importante – spiega l’assessore ai Lavori pubblici, Giuseppe Galasso – che ci permetterà di eseguire una serie di interventi a spot di pulizia o di piccole modifiche della rete esistente, al fine di risolvere alcuni problemi puntuali che si verificano nelle zone maggiormente soggette a rischio allagamenti”.

Una di queste è proprio il quartiere Carbonara: in particolare  via Vittorio Veneto. “Qui – prosegue Galasso – c’è una rete che in molti casi non è in grado di captare quantità significative di acqua che, di conseguenza, scorrono in superficie con i ben noti problemi di allagamento. Interventi puntuali saranno eseguiti in corrispondenza degli incroci tra via Vittorio Veneto con via Giuseppe Verdi, via Mafalda e con corso Vittorio Emanuele in corrispondenza delle scuola Diaz che presto ospiterà la sede degli uffici del Municipio 4, laddove si creano forti concentrazioni d’acqua in occasione di pioggia particolarmente intense.
Altro punto sensibile sarà piazza Umberto nei pressi degli incroci con via Ugo Foscolo e via De Marinis”.

“Nel corso del sopralluogo di questa mattina abbiamo definito gli interventi necessari ad alleggerire i disagi legati agli allagamenti che si verificano in occasione di forti piogge nel centro del quartiere Carbonara – ha aggiunto il presidente del municipio, Nicola Acquaviva -. Si tratta di un fatto estremamente positivo per i residenti che da anni lamentano le difficoltà relative al mancato smaltimento delle acque, causato da una rete ormai obsoleta”.

Ma il Comune non si fermerà a Carbonara: altri interventi saranno eseguiti anche a Palese e Santo Spirito e poi in altre zone sensibili della città. “Già nei mesi scorsi – conclude Galasso – abbiamo ripulito le condotte di corso Vittorio Veneto e del lungomare Imperatore Augusto, cosa che non veniva effettuata da anni. Stessa operazione anche nella zona delle piscine comunali”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui