Dopo Altamura è la volta di Monopoli. A Sicarico, frazione della cittadina adriatica, sono contrari ad accogliere in una struttura 120 migranti. I residenti si sono dati appuntamento davanti ad un bar per discutere della questione, l’incontro è avvenuto la settimana scorsa con l’assessore ai Lavori Pubblici, Angelo Annese, l’assessore  all’Urbanistica, Stefano Lacatena e alcuni consiglieri.

Gli abitanti della frazione temono che si possa creare un nuovo ghetto a poca distanza dalle loro abitazioni e ritengono che siano troppi 120 immigrati sistemati tutti in una piccola frazione anziché distribuiti per l’intero territorio di Monopoli. E così in effetti sarebbe stato se il Comune avesse partecipato al progetto Sprar del ministero, ma Monopoli non è in quell’elenco, si tratta di un’iniziativa diversa.

Qualche settimana fa, una parte dei cittadini di Altamura protestarono alla stessa maniera per la possibilità di arrivo di un centinaio di migranti. Dalla provincia di Bari, insomma, arrivano i primi segnali di malcontento nei confronti del sistema di accoglienza.

Bif&st 2019 Bari
© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here