Cabtutela.it
acipocket.it

E’ stato scoperto dalla polizia mentre, arrampicato sul balcone di un condominio a Poggiofranco, cercava di scendere in cortile imbracciando due grosse buste di cellophane. Un ragazzo di 24 anni, barese, è stato arrestato e dovrà difendersi dalle accuse di tentato furto aggravato e detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Quando gli agenti lo hanno sorpreso, il ragazzo ha provato a fuggire ma è stato bloccato. Nelle due buste sono state trovate 14 collane e 9 bracciali in oro giallo, 12 anelli con pietre preziose, un collier in oro giallo, due fedi  e due orologi, nonché un robot da cucina, modello “Bimby”, un salvadanaio contenente un numero imprecisato di banconote e monete e un portagioie contenente bigiotteria varia. All’interno di una borsa indossata a tracolla dall’uomo, invece, sono stati  rinvenuti uno scalda collo, un paio di guanti in gomma di colore nero ed un mazzo di chiavi.

Dalla successiva perquisizione eseguita dai poliziotti nell’abitazione del 24enne, sono stati inoltre trovati un bilancino digitale di precisione e un involucro in cellophane trasparente contenente 9,75 grammi di cocaina. Dietro il divano, infine, gli agenti hanno trovato un’altra borsa da donna con all’interno una macchina fotografica ed un pc portatile, risultati rubati ad una donna che aveva denunciato il furto la settimana scorsa.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui