Cabtutela.it
acipocket.it
aqp.it

E’ stato fermato a Bari, alle 19 di ieri, il presunto omicida di Terni. Kujtim Beli, classe 1957, si stava imbarcando per l’Albania. Ad arrestarlo sono stati i carabinieri del Reparto Operativo – Nucleo Investigativo del comando provinciale, su impulso investigativo fornito dal Reparto Operativo del comando provinciale  di Terni, sottoponendolo a fermo di indiziato di delitto. Secondo la Procura della Repubblica di Terni, che concorda sui gravi indizi di reità raccolti dagli investigatori di Terni, sarebbe stato Beli a uccidere ieri mattina, nel centro della città umbra, il connazionale albanese Demir Hyseni.

I militari, infatti, sono riusciti ad individuare la Lancia Lybra, intestata a Beli, parcheggiata nello scalo marittimo di Bari, attendendo per diverse ore che il conducente ritornasse a prenderla e procedendo in seguito alla sua identificazione e quindi alla notifica, in caserma, del decreto di fermo di indiziato di delitto di omicidio aggravato.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui