Cabtutela.it
aqp.it
ferrovieappulolucane.it

Ecco la disavventura capitata ai viaggiatori delle Ferrovie Sud Est sulla tratta Martina Franca – Taranto. La denuncia sul gruppo che raccoglie le esperienze di chi si trova a bordo di treni e bus dell’azienda. Arrivati alle porte del capoluogo jonico, all’altezza di Statte, il personale ha invitato i passeggeri a scendere perché la linea era interrotta a causa del furto di rame.

“Fin qui normale amministrazione – spiega il passeggero – ma la beffa è che il proseguimento non è con un bus sostitutivo della Sud Est ma bensì dovevamo prendere un bus Amat ordinario, che ovviamente non partiva da fuori la stazione e che ovviamente non era incluso nel prezzo del biglietto già acquistato. Ho dovuto – conclude – fare il biglietto Amat”.

Col passeggero che ha denunciato il disagio era presente anche una coppia di turisti marchigiani rimasti senza parole.

 


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui