Cabtutela.it
acipocket.it
aqp.it

Caos in un ristorante a Gallipoli. Un gruppo di turisti campani avrebbe fatto esplodere una serie di petardi gridando “attentato” e “bomba” per poi cercare di scappare senza pagare il conto. Ne sarebbe quindi nata una rissa che ha coinvolto più persone.
Il tutto è accaduto  verso mezzanotte: i ragazzi, poco più che trentenni, avrebbero  lanciato i petardi tra via Antonietta De Pace e piazza della Repubblica provocando un diverbio prima con uno dei camerieri. E poi con i passanti.

Dal ristorante hanno pensato che l’atto fosse un diversivo per non pagare il conto. Da qui la rissa con pugni e spintoni. Un uomo è stato portato in ospedale.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui