Arrestati due pusher ad Andria: si tratta di un 30enne e di un 37enne, entrambi pregiudicati.  I carabinieri si sono appostati nelle vicinanze dell’abitazione del 37enne, frequentato assiduamente dal complice, constatando un andirivieni giudicato sufficiente per optare per una irruzione nell’ dell’abitazione. All’interno, i carabinieri hanno eseguito una perquisizione sul 30enne rinvenendo tre stecche di hashish del peso complessivo di 11 grammi, più una dose confezionata, pronta per lo smercio, oltre alla somma  di euro 25,50.

L’attività è proseguita controllando l’intero appartamento: dentro un mobile erano stati nascosti altri 33 grammi della medesima sostanza, suddivisa in 15 dosi e 4 stecche, oltre all’attrezzatura necessaria per suddividere, pesare e confezionare le varie dosi.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
fieradellevante.it
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here