Cabtutela.it
acipocket.it

Usano le docce pubbliche, danneggiano e sporcano i bagni. Raggiungono la pineta di San Francesco, specie il lato terra, per raccogliere la legna da ardere e lavare alla fontana gli abiti che restano appesi sugli alberi. Alle 7 del mattino e intorno alle 12 è facile incontrare caravan e camper di intere famiglie rom che stazionano davanti alla più grande area verde del quartiere Marconi.

 

Oltre alla scarsa illuminazione notturna che rende inaccessibili giostre e attrezzature per il fitness, la pineta di San Francesco è ormai un luogo di ritrovo per le comunità rom che vivono stabilmente nelle campagne adiacenti al centro urbano. In diverse occasioni il Comune è intervenuto per sostituire lavandini e sanitari danneggiati mentre gli addetti per la pulizia dei bagni lamentano una totale assenza di decoro pubblico da parte di adulti e anche anziani nomadi.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui