Cabtutela.it
acipocket.it
aqp.it

SECONDO TEMPO

49′ E’ finita: Spezia batte Bari 1-0, grazie al gol di Lopez a pochi minuti dal termine. Quarta sconfitta in sette giornate per il Bari, che resta a 9 punti, scavalcato proprio dallo Spezia.

47′ Basha penetra in area, fermato: ammonito per proteste su un braccio largo di Ceccaroni, c’era il rigore.

46′ Fiamozzi sciupa un’azione con un cross su Bassi.

45′ Galano si smarca in area ma perde l’attimo e poi calcia debolmente.

45′ Bari pericoloso: cross di Improta, deviazione di testa di Cissè e la difesa respinge.

44′ Improta ci prova dal limite di sinistro, palla ribattuta.

43′ Il Bari cerca un varco per il pari, ma un cross sbilenco di Petriccione è la fotografia delle idee dei biancorossi.

40′ Cambio nel Bari, entra Galano, esce Busellato.

39′ Lopez batte Mica con un sinistro a incrociare da 25 metri.

39′ Spezia in vantaggio, gol di Lopez.

38′ Sterzata da destra verso il centro di Vignali, Basha lo stende. Punizione da 25 metri per lo Spezia.

34′ Ultimo cambio nello Spezia: entra un centrocampista, Acampora, dentro un attaccante, Marilungo. Soleri unica punta fra i bianconeri.

30′ Sostituzione nello Spezia: entra un difensore, Giani, esce la punta Granoche. Fascia di capitano a De Col.

29′ Appena tornato in campo, Capelli stende Cissè che si stava involando verso l’area spezzina e rimedia il secondo giallo e quindi l’espulsione.

27′ Problema alla spalla destra per Capelli (Spezia) che resta dolorante a terra al limite della propria area di rigore.

‘ La fascia di capitano del Bari passa da Brienza a Basha.

26′ Arriva il secondo cambio nel Bari, ma al posto di Brienza entra Petriccione.

24′ Iocolano era pronto a entrare in campo, ma Grosso ha rimandato la sostituzione.

22′ Micai spezza l’azione insistita dello Spezia, dopo il tocco di Capradossi.

21′ Sostituzione nello Spezia: fuori il centrocampista Bolzoni, dentro un attaccante, Soleri.

21′ Cartellino giallo per il barese Busellato.

19′ Primo angolo della partita per il Bari, ma Brienza batte troppo lungo.

17′ Entrataccia su Brienza, cartellino giallo per Lopez: è il terzo ammonito nello Spezia.

14′ Contatto nell’area dello Spezia fra Vignali e il barese Improta, che resta a terra e protesta: ammonita.

12′ Cissè si è sistemato al centro dell’attacco, con Brienza a destra e Floro Flores a sinistra.

11′ Ancora una combinazione dello Spezia sulla sinistra: dialogo Lopez-Pessina e cross neutralizzato da Micai.

10′ Sostituzione nel Bari: fuori Tello, dentro Cissè. Il Bari passa al 3-4-3.

9′ Granoche controlla in area e serve l’accorrente Vignali, Marrone chiude in maniera pulita, settimo angolo per lo Spezia.

8′ Il Bari prova a riemergere con Improta, che lavora un pallone sulla sinistra e poi calcia, palla fuori.

5′ Gol annullato allo Spezia! Micai esce fuori area a cercare un rinvio con il ginocchio, Maggiore colpisce la palla con le mani e poi insacca, l’arbitro ha visto tutto e a nulla valgono le proteste del giocatore bianconero, ammonito.

4′ Prima chance per lo Spezia: rimessa battuta rapidamente sulla sinistra, cross di Pessina, stop e tiro da fuori area di Vignali, troppo largo.

0′ Inizia la ripresa.

PRIMO TEMPO

45′ Finisce il primo tempo al Picco: Spezia-Bari 0-0.

45′ Busellato lavora un pallone in area, sulla sinistra, e crossa sul secondo palo, dove Lopez con freddezza ed eleganza appoggia di petto a Bassi.

40′ Punizione da destra di Bolzoni, colpo di testa di Capelli e deviazione in angolo di Fiamozzi. Quattro a zero il conto dei corner.

39′ Gyomber stende Granoche sulla trequarti destra dell’attacco spezzino, punizione per i bianconeri. Il Bari protesta per un presunto fallo di Maggiore su Busellato, non sanzionato.

32′ Tello travolge Ceccaroni a centrocampo e viene ammonito.

30′ Ammonito Capelli (Spezia) per fallo su Floro Flores

29′ Pericoloso contropiede del Bari: Floro Flores entra in area da sinistra e serve al centro Tello, che di sinistro manda sul fondo una specie di rigore in movimento.

28′ Ora è lo Spezia a pressare. Terzo angolo per i bianconeri, concesso da Basha su cross di Granoche.

26′ Ressa davanti a Micai, si stacca Marilungo che però cicca la sforbiciata.

25′ Secondo angolo per lo Spezia, dopo un anticipo di Gyomber su Granoche.

25′ Prova a respirare lo Spezia, cross di Lopez e anticipo di Gyomber su Marilungo.

24′ Improta va giù ai sedici metri, l’arbitro lascia proseguire.

20′ Ripartenza veloce di Improta sull’out di sinistra, cambio di gioco per Brienza che cross al centro, dove non ci sono compagni.

19′ Prima occasione per il Bari: Improta va via sulla sinistra e cross sul secondo palo, dove Fiamozzi al volo di destro manda il pallone a lato, sul primo palo.

18′ Gyomber difende palla sull’offensiva di Marilungo, che lo spinge a terra. Uno sguardo obliquo, poi sorrisi fra i due. Rimessa per il Bari.

15′ Il Bari ha alzato il baricentro e sta menando le danze in mezzo al campo, ma lo Spezia difende con grande attenzione.

13′ Combinazione Floro Flores-Busellato, palla sul fondo per Improta, che cerca il cross da sinistra verso il centro: pallone ribattuto.

12′ Un errore di Tello rischia di spalancare una superstrada allo Spezia, bravo Marrone a chiudere.

5′ Nessuna conclusione pericolosa sinora. Le due squadre non riescono a trovare  varchi utili per concludere, alternandosi in fase di costruzione del gioco. Ora Busellato guadagna una punizione per il Bari.

0′ Via! E’ iniziata Spezia-Bari.

Dopo due successi casalinghi consecutivi con Cremonese e Ternana, il Bari torna a giocare in trasferta dove sinora non ha ottenuto punti, battuto per 3-2 sia a Empoli, sia a Frosinone. Privo di D’Elia e Tonucci, Grosso torna al 3-5-2 con coppia d’attacco d’esperienza Floro Flores-Brienza. Partirà dunque dalla panchina Cissè. Nello Spezia saranno assenti gli infortunati Juandè. Giorgio e Di Gennaro.

Nel prepartita il direttore sportivo del Bari, Sean Sogliano, ha dichiarato che “nel campionato di serie B succede di tutto, veniamo da due vittorie consecutive con buone prestazioni. Crediamo a questa nuova linea di mister Grosso, cerchiamo di fare punti.
In attacco Grosso ci ha chiesto di avere più soluzioni. Il cambio in attacco, l’esclusione di Cissè, è già successo nelle ultime partite. Cercavamo un allenatore giovane, la nostra speranza è di aver trovato un tecnico propositivo. Apprezzo il suo operato, allenare e vincere a Bari è più difficile. Questo nuovo Bari è una società che fa il massimo e ha voglia di vincere e far bene”.

SPEZIA (3-5-2): Bassi; Ceccaroni, Capelli, De Col; Lopez, Pessina, Maggiore, Bolzoni, Vignali; Granoche, Marilungo. A disp.: Desjardins, Saloni, Giani, Forte, Soleri, Augello, Calabresi, Okereke, Terzi, Acampora, Mastinu, Masi. All.: Gallo.

BARI (3-5-2): Micai; Capradossi, Marrone, Gyomber; Fiamozzi, Tello, Basha, Busellato, Improta; Floro Flores, Brienza. A disp.: Conti, De Lucia, Petriccione, Kozak, Galano, Anderson, Cassani, Cissè, Iocolano, Morleo, Nenè. All.: Grosso.

ARBITRO: Ros di Pordenone (assistenti Bresmes-Scatragli, quarto ufficiale Meraviglia)


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

2 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui