Cabtutela.it
acipocket.it
ferrovieappulolucane.it

Denunciati 14 titolari di autolavaggi di Bari per sversamento illegale di acque reflue nel sistema fognario cittadino, senza un’opportuna depurazione. L’operazione è stata condotta dalla Finanza che ha avviato diverse ispezioni. Sono stati quindi scoperti e denunciati 14 autolavaggi e sono state sequestrate 13 aree per un totale di 4430 metri quadrati, una di 400 adibita a discarica abusiva, 255 attrezzature (vasche, aspirapolveri, idropulitrici, impianti di autolavaggio, elettropompe, compressori ecc.). Sigilli anche a 37 tra locali, prefabbricati, gazebo e tecnostrutture. In totale sono state emesse sanzioni per 368mila euro.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

1 COMMENTO

  1. anche a Siracusa risultano quasi tutti irregolari ed abusivi tanti. Soltanto pochi hanno Autorizzazione Unica Ambientale e non si capisce perchè non fanno mai controlli. E la lotta è sul prezzo, con lavaggisti pagati 2 euro l’ora se va bene, a nero sistematicamente, ma lavano l’auto a 6 euro, smaltiscono i fanghi irregolarmente nei cassonetti o nell’ambiente, non fanno analisi delle acque di depurazione………. e l’onesto chiude perchè non può combattere e costretto a chiudere……o sbaglio io?

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui