Cabtutela.it
acipocket.it

“Vi mettete con il culo di fuori e dite, il branco ci a violentate. Siete malate, curatevi”. E’ una delle scritte, sgrammaticate, violente e a carattere sessista, apparsa nel centro di Noci sulle locandine che annunciavano la presentazione del libro “Un granello di colpa” mercoledì scorso. Le foto sono state diffuse dal Presidio del libro di Noci, che ha curato la presentazione del testo. Le scritte sono apparse anche sulla locandina della presentazione di un altro manoscritto dal titolo “Povera Patria“ e riportavano altri maccheronici errori : “La violenza della donna sull’uomo è trementa, più sottile e pisicologgica Si devono curare Chi non si cura fa male a se stesso e agli altri”. Scritto proprio così.

La mano ha usato un pennarello e ha aggiunto il celebre motto tre moschettieri di Dumas: “Tutti per uno uno per tutti”. Gli autori del libro e gli organizzatori stanno valutando se sporgere denuncia alla polizia.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui