Cabtutela.it
acipocket.it
ferrovieappulolucane.it

Torna al Cus Bari il Trofeo Andrea Scalera, che si svolgerà domenica 29 ottobre sullo specchio d’acqua tra Bari e Torre a Mare. Giunto alla seconda edizione, già lo scorso anno ha registrato grande partecipazione e coinvolgimento emotivo.

Quest’anno la regata si inserisce nel più ampio progetto “Autunno in Mare” curato dal Cus Bari Asd, che ha l’ambizione di portare i velisti baresi in acqua con regate veliche costiere di facile approccio, anche per i principianti alle regate, in un periodo insolito per l’Altura. Lo spirito delle regate, anche se non goliardico, ha un forte approccio di socializzazione attraverso momenti gastronomici-associativi in occasione delle premiazioni.
A questo spirito si aggiunge quello della solidarietà: in collaborazione con la Fondazione NOPAIN, ONLUS, si contribuirà alla borsa di studio intitolata ad Angela Mautone, destinata a specializzandi in Pediatria dell’Università di Bari, con la finalità di promuovere attività di ricerca e di perfezionamento clinico in Neonatologia e Terapia Intensiva Neonatale.

“Autunno in Mare” prevede tre appuntamenti velici: il Trofeo Scalera domenica 29 ottobre, la Coppa CUS Bari domenica 19 novembre 2017 e il Trofeo Nicolaiano domenica 10 dicembre 2017, in ciascuna giornata saranno premiati i vincitori della singola regata.

La premiazione del Trofeo Scalera si svolgerà domenica 29 ottobre presso il CUS Bari alle ore 19,00 subito dopo seguirà un momento di aggregazione, organizzato dal ristorante La Bul, con banchi di assaggio a cura dei migliori produttori/operatori della regione.

“Autunno in Mare” simbolicamente avrà un solo vincitore, estratto a sorte tra quelli partecipanti ad almeno due prove in programma. La premiazione del sorteggiato e dei vincitori del Trofeo Scalera, della Coppa CUS e del Trofeo Nicolaiano, si svolgerà in occasione del Concerto di Natale del CUS di Bari.

“Abbiamo sviluppato il progetto Autunno in Mare  –  spiega il Presidente del CUS Bari Giuseppe Seccia –  con la certezza di grande partecipazione e vedere tutti in acqua in regate costiere di facile approccio per tutti gli armatori”.

Per info www.cusbari.it


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui