Controlli a tappeto, servizi di prevenzione e repressione dei reati nel corso dell notte di Halloween e il ponte di Ognissanti da parte dei carabinieri su tutto il territorio di Andria, Minervino Murge e Spinazzola.

I militari hanno organizzato ed eseguito controlli lungo i principali luoghi di aggregazione e sulle principali arterie stradali del comune federiciano, tra cui Piazza Porta la Barra-via Eritrea e la Villa Comunale-Tribunale.

Durante questa attività, a Spinazzola, a finire in manette, è stato un andriese 47enne, cui è stato notificato un provvedimento per reati contro il patrimonio.

Ancora, tra Andria e Minervino Murge, sono state individuate ben 11 persone, appartenenti alla fascia di età compresa tra i 16 ed i 30 anni, mentre consumavano o detenevano hashish e marijuana: sono stati segnalati alla prefettura di Barletta-Andria-Trani quali assuntori di sostanze stupefacenti. Sono stati sequestrati 15 grammi di stupefacenti.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here