Tracy Menga ha dieci anni e sa bene cosa vuole fare nella vita: cantare. Nata a Bari ha già pubblicato il suo primo inedito “Io combatto” dove lei è coautrice ed ora è tra le semifinaliste del festival diretto da Mogol, Tour music fest. Una piccola anima soul che ha subito conquistato la giuria che dovrà poi selezionare i nuovi talenti il 12 novembre prossimo al Jailbreak di Roma. Questa l’ultima sfida da sostenere prima di calcare il parco della finalissima internazionale del 24 novembre in scena allo storico Piper Club di Roma.  Un palco che ha visto esibirsi artisti del calibro di Kurt Cobain, Renato Zero, Patty Pravo.

In palio per i vincitori un contratto di distribuzione con Sony Music Italy, un tour europeo e un contratto di sponsorizzazione di 10mila euro per sostenere la propria musica. Tracy ha convinto la giuria con la sua agilità vocale, dimostrando una capacità di saper giocare con la musica, la voce e le sonorità.

 

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
sfiziesapori.it

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here