Cabtutela.it

Sveglia e caffè, barba e bidet. E poi via nel traffico sul Ponte Adriatico. Quello che sembra il pubblico delle grandi occasioni, una circostanza eccezionale, è in realtà la routine quotidiana, almeno stando alla segnalazione del nostro lettore che ci ha inviato questa foto. Sul nuovo viadotto cittadino, intorno alle nove di mattina, l’elevato afflusso veicolare richiede agli automobilisti (e ai loro passeggeri) una dose ulteriore di pazienza, visto il rallentamento del traffico e l’aumento dei tempi di percorrenza. Guardando al bicchiere mezzo pieno, è un’efficace palestra in vista della giornata. A chi invece ha meno “resistenza”, ci penserà il confessore.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui