Nuove corse con autobus sostitutivi e diretti con destinazione Barletta: fine dei disagi per i viaggiatori della tratta da Bitonto, Terlizzi, Ruvo di Puglia e Corato. E’ di ieri mattina l’annuncio del consigliere regionale di Forza Italia, Domenico Damascelli.
“Oggi abbiamo ottenuto risultati concreti. – dichiara Damascelli – Sono lieto di annunciare la risoluzione di un problema che ha causato notevolissimi disagi all’utenza, esaminato in sede di audizione in Commissione Trasporti su mia iniziativa”.
I disagi per i viaggiatori continuavano da più di un anno, in seguito al disastro ferroviario nel luglio del 2016 che vide lo scontro frontale di due convogli (mentre viaggiavano a una velocità di 100 chilometri orari) sulla linea gestita dalla Ferrotramviaria, società che cura il servizio tra Bari e il Nord della Puglia, fino a Barletta. “Fino a ieri – aggiunge Damascelli – abbiamo raccolto e registrato le doglianze di chi è stato costretto, a seguito del terribile incidente ferroviario del luglio 2016, ad una vera e propria odissea quotidiana: chi voleva raggiungere Barletta, infatti, doveva prendere il treno fino a Ruvo, poi l’autobus da Ruvo ad Andria, e di nuovo il treno da Andria a Barletta, con il rischio di perdere le coincidenze ferro-gomma. Oggi, invece è stata accolta la mia proposta e sono state attivate corse dirette, dando respiro a tutti i pendolari e di questo ringrazio Ferrotramviaria per aver dato seguito celermente agli impegni assunti in Commissione”.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here