Bari, otto mesi per far rinascere il parco san Luca a Japigia. Decaro: “Cittadini a presidio del bene comune”

Campo da basketball e da calcetto, spogliatoio e area bar. Il parco San Luca a Japigia, dopo quattro anni d'abbandono, è pronto a cambiare volto. Il video di Borderline24 durante il sopralluogo del sindaco Antonio Decaro


Campo da basketball e da calcetto, spogliatoio e area bar. Il parco San Luca a Japigia, dopo quattro anni d’abbandono, è pronto a cambiare volto. Da domani fino all’8 agosto 2018 l’area verde (15 mila mq) tra via Archimede, via Rocca e via La Pira sarà interessata da lavori di riqualificazione: nuove alberature, realizzazione di due campi sportivi polivalenti dotati di spogliatoio e un’area ludica per bambini.

Oltre a percorsi pedonali e un edificio per attività di ristorazione. Il restyling è stato finanziato con 5,1 milioni di euro dal fondo regionale Pru – Programma di recupero urbano di Japigia.

Il parco visto dall’alto

Come mostra il video di Borderline24, questa mattina il sindaco Antonio Decaro e l’assessore Giuseppe Galasso hanno effettuato un sopralluogo all’interno del parco San Luca: “La sfida della città è quella di animare le piazze e i parchi, oltre alle telecamere sono i cittadini a vigilare sul bene comune”, spiega nel video Decaro. “Il parco sarà aperto h24 per consentire il passaggio pedonale dei residenti”, ha aggiunto Galasso.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.



caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here