Brutta sorpresa per alcuni baresi che avevano programmato la loro vacanza natalizia a Sharm El Sheik: la Balkan Express, il fly&tour operator low cost, ha comunicato la sospensione dei voli fino a fine marzo. Significa che tutti coloro che avevano già prenotato e pagato la vacanza natalizia in Egitto saranno costretti a restare a casa o a trovare un’alternativa. Tra di lor anche i viaggiatori in partenza da Bari che, insieme a Roma, Napoli e Bergamo, è uno degli scali serviti dalla Balkan Express: i prossimi voli per Sharm El Sheik erano fissati per il 25 e il 28 dicembre e il primo gennaio.

L\'articolo continua sotto alla pubblicità Storia d'Italia

“Facciamo seguito alle pregresse comunicazioni per rappresentarvi che, in seguito alla repentina rottura dei rapporti commerciali con il nostro principale fornitore dei servizi a terra, ci vediamo costretti a sospendere la programmazione per Sharm El Sheikh sino al 28 marzo”, al comunicazione ufficiale.

Cosa succede adesso? Balkan scrive: “Provvederemo a stretto giro ad eseguire un parziale rimborso degli importi già versati per le prenotazioni confermate, in misura proporzionale alle nostre attuali disponibilità di cassa. Provvederemo nel più breve tempo possibile a corrispondere gli importi restanti fino a concorrenza dell’integrale importo del costo di prenotazione”.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
SEI UN UTENTE PROFESSIONAL?
SCOPRI LE OFFERTE VODAFONE SU MISURA PER TE
La compilazione del form autorizza il trattamento dei dati inseriti per finalità di contatto commerciale (Regolamento (UE) 2016/679)
TEL. P.I.

caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here