I carabinieri di Andria hanno arrestato un 27enne, per furto aggravato in concorso, dopo essere stato trovato mentre rubava delle olive. L’arresto è avvenuto in contrada San Francesco, in aperta campagna. I compici del giovane arrestato sono riusciti a fuggire nonostante l’intervento delle diverse pattuglie. L’intervento ha però permesso di recuperare una decina di sacchi ormai ricolmi di olive, del peso complessivo di quattro quintali. Contestualmente sono stati sequestrati dei randelli, utilizzati dai malviventi per percuotere gli ulivi. È stato proprio quel rumore, così fragoroso e “fuori orario”, ad attirare i sospetti di un cittadino che, allertate le guardie campestri ed il 112, ha fornito l’input per il blitz nelle campagne.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here