I preparativi per la realizzazione delle due nuove spiagge di ciottoli a San Girolamo -Fesca, attese già dalla scorsa estate, sono cominciati. Le ruspe sono tornate sulla battigia e hanno iniziato a spianare i ciottoli presenti per creare il punto di partenza per la formazione delle due nuove spiaggette profonde venti metri.

Ma come procederanno i lavori?

Si comincerà da inizio febbraio, appena le temperature miglioreranno e si ridurrà il rischio di mareggiate. I camion passeranno attraverso i due varchi non pavimentati presenti nella zona pedonale. I mezzi quindi scaricheranno i ciottoli e via via creeranno un strada per procedere lungo tutta la battigia. La linea di costa  sarà progressivamente allargata fino a creare appunto le due nuove spiagge. Stesso procedimento sarà seguito per la sabbia, anche se il Comune è in attesa ancora dell’autorizzazione.

Oggi il sopralluogo del sindaco Antonio Decaro.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
fieradellevante.it
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here