Quarantaquattro multe a  Santeramo in Colle: i carabinieri della Forestale, grazie all’ausilio di apparecchi di rilevamento video-fotografico, posizionati nei siti maggiormente interessati da fenomeni di inquinamento e degrado ambientale, hanno colto in flagrante ben 44 persone che abbandonavano rifiuti sul territorio.

Il monitoraggio del territorio è durato un mese e mezzo, al termine del quale sono state accertate 32 violazioni amministrative alla normativa ambientale e sono state sanzionate 44 persone, per un totale di 15.900,00 euro.

Le medesime attività di monitoraggio sono in corso anche in altre aree della provincia.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here