Cabtutela.it
acipocket.it
ferrovieappulolucane.it

E’ un italiano l’uomo, Danilo Nuzzo, di 38 anni, che ieri, in una strada del centro di Zurigo, ha ucciso con colpi di pistola la moglie, Irene Rizzo, di 35 anni, e poi si è ucciso (Fonte Ansa). Entrambi sono originari della provincia di Lecce, in Puglia: lui è di Supersano, lei di Ruffano. La notizia è pubblicata sulla edizione di Lecce de ‘La Gazzetta del Mezzogiorno’.

La coppia, che ha due figli, viveva nella città svizzera da diversi anni. Tutto è avvenuto, per motivi non ancora accertati, sotto gli occhi dei passanti, intorno alle 14.30 nel quartiere Europaallee, a poche centinaia di metri dalla stazione centrale. La donna era impiegata presso una filiale della banca Ubs. Ed è proprio davanti all’edificio che ospita l’istituto di credito che è avvenuto l’omicidio-suicidio.

La donna è morta davanti all’ingresso della banca. A pochi passi da lei, il marito si è tolto la vita dopo averla uccisa. Uno dei due – è detto nell’articolo del quotidiano – sarebbe morto sul colpo, l’altro in seguito alle gravi ferite riportate.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui