Cabtutela.it
acipocket.it
agricoladiniso.it

5 Micai: Sul primo gol si fa sorprendere da un tiro, si angolato e forte, ma sul palo che dovrebbe di sua “competenza”. Anche sulla rete del pareggio l’uscita è quantomeno improvvisata e poco ortodossa

5 D’Elia: Spinge poco, tanti errori in disimpegno e anche lui si fa superare troppo facilmente in occasione del vantaggio della Pro Vercelli da Ghiglione

5 Marrone: Su Kanoutè soffre non poco, la rapidità del centravanti avversario è una spina nel fianco

5 Gyomber: Come il compagno di reparto molti svarioni, tanta imprecisione e foga

6 Sabelli: Della linea difensiva è l’unico a salvarsi, macina chilometri sulla fascia destra e metti in mezzo qualche cross interessante

5,5 Henderson: Questa volta lo scozzese stecca: la grinta non manca mai, ma quanta confusione e palloni persi

5,5 Basha: Dovrebbe essere il regista della squadra ma si limita al compitino: mai un cambio di campo, quasi sempre passaggi laterali e a pochi metri da lui

6 Tello: Non è il calciatore ammirato nel girone di andata, ma oggi è tra i migliori in mezzo al campo pur non brillando

5 Anderson: Pasticcione e inconcludente: l’olandese avrebbe bisogno di qualche partita in panchina per ritrovare la grinta e lo sprint visti sino a gennaio. Involuto rispetto a 4 mesi, non riesce a creare superiorità e nemmeno a crossare una volta

6 Kozac: Sufficienza solo per il gol, la sua è la solita prestazione a suon di sportellate con i difensori avversari ma con poca, poca, qualità

5,5 Galano: Da quando è stato spostato a sinistra è come se avesse perso il guizzo. Non a caso quando viene riportato a destra diventa più pericoloso. Entra nell’azione del gol e ne sbaglia un altro

7 Brienza: Quando si dice un calciatore di categoria superiore: entra a 15 minuti dalla fine e gli bastano per siglare il gol della quasi vittoria. Di altri livelli il duetto con Floro Flores

6,5 Floro Flores: Conquista e difende più palloni lui in 30 minuti scarsi che Kozac in un’ora. Assist al bacio per Brienza

5,5 Cissè: Qualche accelerazione ma poca roba, la fascia non sembra il suo habitat naturale

 


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui