Cabtutela.it
acipocket.it

La Puglia è all’undicesimo posto in Italia nella graduatoria delle quantità di Rifiuti da Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche (RAEE) gestiti da Ecodom nel 2017. È quanto emerge dai dati diffusi dal principale Consorzio italiano di riciclo dei RAEE: 2.795 tonnellate, di cui 1.829 del Raggruppamento R1 (frigoriferi, congelatori, grandi elettrodomestici per la refrigerazione, la conservazione e il deposito di alimenti) e 947 di R2 (lavatrici, asciugatrici ecc.). Il corretto trattamento di questa tipologia di rifiuti – sottolinea una nota – ha permesso di risparmiare di 3.681.137 kWh di energia elettrica e di evitare l’emissione in atmosfera di 39.061 tonnellate di anidride carbonica. Nelle abitazioni degli italiani ci sono ancora moltissime apparecchiature non più funzionanti come videoregistratori, cellulari, asciugacapelli che potrebbero essere smaltite correttamente, ma pochi sanno che è possibile conferire gratuitamente i piccoli elettrodomestici nei punti vendita, senza alcun obbligo di acquisto.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui