Cabtutela.it
acipocket.it

La procura di Taranto ha aperto un’inchiesta sulla morte di una donna di 62 anni avvenuta all’ospedale Moscati. La signora era ricoverata per curare la leucemia che le era stata diagnosticata da poco, ma – secondo la denuncia presentata dai familiari – in ospedale avrebbe contratto una infezione che poi l’avrebbe portata alla morte. La donna era dipendente dell’Arsenale ed è deceduta il 19 febbraio nel reparto di Ematologia. L’infezione sarebbe stata causata, sempre secondo l’accusa, dalla klebsiella, un batterio. Il pm Raffaele Graziano ha delegato le indagini ai carabinieri.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui