Sciopero in tutta la Puglia per l’1 e il 2 aprile prossimi per i lavoratori del commercio edella grande distribuzione. Le organizzazioni sindacali Filcams Cgil,  Fisascat Cisl e Uiltucs “ribadiscono la contrarietà alle aperture dei negozi in prossimità delle festività religiose e chiedono i! rispetto dei valori per le persone. Non è accettabile – scrivono in un comunicato – l’atteggiamento intrapreso dalle aziende della grande distribuzione che hanno di fatto peggiorato le condizioni di lavoro e vita familiare dei lavoratori e delle lavoratrici”.

Per questi motivi è stato proclamato a livello regionale lo sciopero in tutti i centri commerciali, negozi e per i giorni di Pasqua e Pasquetta, per l’intero turno di lavoro.

 

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here