Cabtutela.it
acipocket.it

Non si ferma la crescita della produzione cinematografica “Made in Puglia”. A confermare il trend positivo rispetto al 2016 sono i dati provvisori annuali del bando “Apulia Film Fund 2017”, diffusi da  Apulia film commission: le istanze pervenute ed elaborate sono aumentate del 43 per cento (60 contro le 42 dell’anno scorso), mentre è del 115 per cento l’incremento delle opere audiovisive (in tutto 43) beneficiarie di contributo economico ‘Apulia Film Fund 2017’. Si tratta di 15 lungometraggi, 18 cortometraggi, 2 cortometraggi di animazione, 4 documentari, 3 film tv e 1 serie tv) per un totale di 4,1 milioni di euro, con una ricaduta sul territorio stimata in 11,6 milioni.

“Rilevanti” vengono definiti altri due importanti dati relativi alle giornate di lavorazione e all’impiego di lavoratori iscritti al database ‘Production Guide’. Le produzioni beneficiarie hanno preventivato 695 giornate di lavorazione (+43%), mentre sono 1.168 i lavoratori residenti in Puglia a essere impiegati sui set, con un aumento dell’89% rispetto al 2016.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui