Cabtutela.it
acipocket.it

Prima si ferisce un dito su una giostra, poi sviene. Ma per contattare il 118 ci sono volute cinque telefonate. Protagonista della disavventura una 17enne, durante la festa di San Nicola. La notizia è riportata da Repubblica Bari.

La ragazza si sarebbe ferita un dito nel chiudere l’imbracatura di protezione della giostra Ranger. Si è così procurata una ferita profonda ed è svenuta. Gli amici hanno cercato di chiamare il 118 che ha risposto solo dopo cinque telefonate. Sul posto è arrivata una volante della polizia che ha accompagnato la giovane al pronto soccorso. Dal 118 – come riporta Repubblica – si giustificano spiegando che in occasione di grandi eventi come la sagra di San Nicola c’è un sovraccarico di chiamate: solo il 7 maggio ce ne sono state 888.

 

(in foto un esempio della giostra Ranger pubblicato su Youtube)


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui