Passerà per uno spareggio col Ravenna e per l’eventuale playout con il Sassuolo la salvezza della Pink Bari. E’ questo il verdetto dell’ultima giornata del campionato di Serie A femminile di calcio a 11. Un verdetto incerto, con la stessa Lega Nazionale Dilettanti che aveva comunicato la retrocessione prima del Ravenna e poi del Bari, prima di ufficializzare sulla propria pagina Facebook lo spareggio fra le due squadre.

La Pink è rinata dopo una serie di 11 sconfitte consecutive battendo per 2-1 proprio il Sassuolo, possibile avversario nel playout. Di Quazzico il gol del vantaggio barese, con una zampata in mischia su punizione dalla destra. Sugli sviluppi di un calcio piazzato anche il pareggio delle emiliane, firmato da Tarenzi. Poi un “legno” per parte fino alla rete decisiva di Novellino, di testa, su angolo dalla sinistra, al 93′. Poteva essere playout senza spareggio, se il Ravenna non avesse pareggiato al 97′ sul campo della Res Roma.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here