Cabtutela.it
acipocket.it
ferrovieappulolucane.it

Auto parcheggiate a ogni incrocio e cestini ricolmi di rifiuti. La Primavera mediterranea allestita nel cuore di Bari, in via Argiro, rischia di essere rovinata da qualche automobilista indisciplinato e lacune nella manutenzione cittadina. Tra un giardino e un altro, infatti, è spesso difficile districarsi e spostarsi a causa di numerose auto parcheggiate ai limiti della zona pedonale in corrispondenza di ogni traversa. Una situazione che ha creato non pochi disagi e disapprovazione tra i cittadini che hanno voluto percorrere la lunga striscia verde composta da alberi, prati, piante, installazioni e auto parcheggiate di traverso, come hanno testimoniato le immagini in diretta di Borderline24. Non solo. L’occhio dei passanti è caduto anche su alcuni cestini sistemati lungo la via stracolmi di rifiuti. Particolari che stonano al cospetto di un’iniziativa, organizzata per il settimo anno dall’associazione Promoverde Puglia con la collaborazione di vivaisti, commercianti, architetti e partner istituzionali, che ha come obiettivo principale restituire ai cittadini spazi urbani rivisitati grazie alle installazioni di verde urbano diffuso.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui