lapugliativaccina.regione.puglia.it

In piazza del Ferrarese si è svolta la Fiera Regionale di Impresa in azione, evento sostenuto da Impact Hub Bari e Sprint. Quest’anno in Puglia son state coinvolte oltre 80 classi di 26 scuole. Il programma didattico è promosso da Junior Achievement Italia, organizzazione non profit dedicata all’educazione economico-imprenditoriale nella scuola. In Italia hanno partecipato oltre 16mila studenti tra i 16 e i 19 anni di oltre 270 istituti con 780 mini-imprese che ha ideato e realizzato un prodotto o un servizio per il mercato.

Ecco alcune delle idee di impresa: cartoline puzzle con i luoghi simbolo della regione (nella foto in altro), “Pop case” cover per smartphone ispirate alla popart, “dreamPen” una penna biro che è anche pendrive usb, “RistEat” app basata sulla prenotazione condivisa in ristoranti e pub. E ancora “Frisalento” accessorio in metallo che facilita la produzione della frisa, “Anemos” giubbotto innovativo per motociclisti.

“Impresa in azione” è il programma di educazione imprenditoriale per gli studenti degli ultimi tre anni delle scuole superiori. Riconosciuto come forma di Alternanza Scuola-Lavoro dal MIUR, offre un’esperienza professionalizzante a stretto contatto con le aziende e il mondo esterno alla scuola.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui