Cabtutela.it
Aproli

I funzionari dell’Agenzia dogane e monopoli di Bari hanno sequestrato in aeroporto, in collaborazione con i militari della guardia di finanza, 530 confezioni compresse di “Duroval” da 50 mg. Sildenafil, 33 bottigliette in vetro riportanti sull’etichetta le diciture “Guanabana Silvestre”, ”Quimioterapia natural” ,“Anticancer Fruit” e 11 riportante le diciture “Bencur”, “Herbal mix”, “Desitoxicante citostatico”.

I farmaci, rinvenuti nel bagaglio di un cittadino italiano proveniente dalla Turchia, non erano accompagnati da idonea prescrizione medica e da autorizzazione all’importazione in territorio italiano. La merce è stata posta a disposizione della Procura.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui