Blitz della guardia di finanza, questa mattina, negli uffici della Fc Bari 1908 e nella sede di un istituto bancario per acquisire alcuni documenti contabili che riguarderebbero il ritardato pagamento dei contributi Inps e Irpef dello scorso 16 marzo, vicenda che ha portato al -2 in classifica sancito dalla giustizia sportiva.

Su quel pagamento avvenuto in ritardo, secondo la giustizia sportiva, c’è un’inchiesta della Procura di Bari che sta cercando di ricostruire il flusso di danaro e la sua provenienza.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here