“Io mascherate non ne faccio, siete persone che conosco e con cui ho lavorato”. Il governatore Michele Emiliano è intervenuto durante il sit in in piazza Prefettura organizzato dalla Camera Penale di Bari per la gravissima situazione del Palazzo di Giustizia di via Nazariantz. “Proveremo – ha aggiunto Emiliano – a utilizzare fondi per il Patto per il Sud anche per la giustizia. Ma non si può scaricare la responsabilità su Comune e Regione. Questa è una grave inadempienza da parte dello Stato. Se ci chiedono di intervenire, siamo in grado di fare la nostra parte”.

L\'articolo continua sotto alla pubblicità

Cinque rappresentati della Camera Penale sono stati accolti in prefettura. All’esterno Emiliano ha risposto ad alcune domande di avvocati e giudici che pretendono maggiore vicinanza da parte delle istituzioni locali. “Il ministro Bonafede non mi ha invitato al sopralluogo. Il nuovo palazzo della Regione non può essere destinato alla giustizia, bisognerebbe smontare una struttura ormai ultimata”.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

SEI UN UTENTE PROFESSIONAL?
SCOPRI LE OFFERTE VODAFONE SU MISURA PER TE
La compilazione del form autorizza il trattamento dei dati inseriti per finalità di contatto commerciale (Regolamento (UE) 2016/679)
TEL. P.I.


caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here