Cabtutela.it
acipocket.it
agricoladiniso.it
Stavano scambiando merce griffata contraffatta, ma sono stati scoperti dalla Polizia Locale impegnata nel servizio di Street control. Singolare “disavventura” per due uomini, inquadrati in via Lattanzio a Bari da altrettanti agenti – impegnate nel rilevamento delle violazioni al codice della strada – mentre trasferivano  voluminosi bustoni tra i rispettivi veicoli. L’atteggiamento ha insospettito le agenti che, fermato il veicolo di servizio per effettuare un controllo diretto, si avvicinavano ai veicoli in sosta irregolare per l’identificazione dei conducenti. Alla loro vista uno dei due soggetti è scappato, mentre l’altro, un 38enne senegalese, è stato sorpreso con all’interno del bagagliaio dei bustoni contenenti numerosi capi di abbigliamento, calzature ed accessori riportanti firme e marchi di famose case di moda: Gucci, Prada, Converse, Puma, Nike, Adidas, Mikael-Kors, Giorgio Armani, Moschino, Burberry, Chanel, Louis Vuitton.
Le agenti hanno proceduto al fermo dell’uomo, accompagnato presso gli uffici di comando della Polizia Locale. Centoventi i pezzi di merce contraffatta sequestrati, per la confisca e la distruzione. Il responsabile del reato è stato denunciato per contraffazione, che prevede fino a due anni di reclusione e fino a ventimila euro di multa.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui